martedì 22 maggio 2007

Obongo è vivo, non temete

Cari (pochi ma buoni!) adorati lettori di Obongo,
mi scuso per la prolungata assenza dovuta a problemi personali che mi hanno, ahimè, tolto tutta la voglia di ridere e far ridere per tutto il recente passato.
Le cose vanno meglio ora ed ho intenzione nel prossimo futuro di riprendere dove avevo lasciato, cercando di regalare qualche sorriso a voi ed un po' di divertimento a me stesso, con la pubblicazione di nuovi pezzi.

Vostro devoto,
Figghiu

ps: se tra di voi si nascondono affezionate lettrici single, con la terza (o superiore), ninfomani e bisex questo è il momento buono per farvi avanti con una foto.
Che sia la volta che ricomincio ad andare in chiesa se mi succede il miracolo...

4 commenti:

ossimorosa ha detto...

c'è ancora movimento allora qui!

Figghiu ha detto...

a breve, scateno un terremoto, altro che movimento...!
grazie per essere passata!

Dexter ha detto...

Salve, gran bel blog! Complimenti.

Figghiu ha detto...

grazie!